PARCHI URBANI

“Parchi per Kyoto in Comune” è un progetto voluto dal Comitato Parchi per Kyoto e dall’Associazione Nazionale Comuni Italiani ANCI, che consente alle Amministrazioni Comunali di realizzare interventi di forestazione per dar vita a boschi urbani di biodiversità.

Perché aderire

Gli interventi realizzati attraverso il progetto “Parchi per Kyoto in Comune” sono una preziosa opportunità per:

  • contribuire a mitigare gli effetti del cambio climatico, frenare la perdita di biodiversità, compensare le emissioni di CO2, prevenire il dissesto idrogeologico e proteggere il suolo migliorando la qualità dell’aria e la vivibilità degli insediamenti urbani;
  • rispondere ad alcune delle previsioni della legge 10/2013, come l’obbligo di piantare un albero per ogni neonato o minore adottato e la promozione dell’incremento di polmoni e cinture verdi per delimitare gli spazi urbani;
  • sensibilizzare i cittadini sull’importanza del Protocollo di Kyoto e stimolare la riflessione sulle politiche urbane finalizzate alla riduzione delle emissioni dei gas serra responsabili del riscaldamento del pianeta.

Scopri come aderire a Parchi per Kyoto in Comune